lunedì 14 marzo 2011

Mayday.. Mayday..Dani chiama scimmia, Dani chiama scimmia...

Eccomi qua, completamente rincoglionita oggi.
Esco da un weekend difficile a livello mentale e fisico.
Vittima di una settimana (quella scorsa) pesante e ricca di ore di lavoro straordinarie ho sperato in un weekend rigenerante e invece..niente..
Stamattina mi sono svegliata praticamente ammalata, non mi sono provata la febbre per non rimanere a casa dal lavoro....bella cagata!
Adesso son qua che scrivo picchiettando sulla tastiera solo con l'indice della mano destra, perchè la mano sinistra è occupata ad arginare il naso che piange!
La scimmietta che batte i piatti nel mio cervello è ancora a dormire, lei probabilmente non vedendosi in forma è rimasta a letto.
Al momento quindi il mio encefalogramma risulta piatto.
Non so neanche perchè ho scritto questo post, il più inutile tra i post inutili della storia dei post...
Diciamo che di base non ho la forza di lavorare stamattina quindi ogni diversivo è buono....
Sperando che la tachipirina faccia effetto alla scimmietta in fretta.
Ora vengo a sbirciare nei vostri blog....vediamo cosa avete scritto di bello in questi giorni!


9 commenti:

Laura ha detto...

Ciao Dani, le scimmie urlatrici le ho avute ieri nella testa e il naso era un continuo colare...vabbè,oggi va meglio con il zerinolflu anche perchè mi aspettano i nanetti urlatori...oggi non ho proprio voglia di urlare. Ho anche il labbro semiscrepolato in via di taglio...uff prevedo molti castighi oggi se fanno i monelli. Ma finirà sto' tempo del cavolo eh!?!

Daniela ha detto...

Ah ah..poveri bimbi monelli!
Oggi è veramente un disastro e mi consolo sapere che non sono l'unica va....
Il bello è che sicuramente adesso il tempo è così, poi improvvisamente una mattina ti sveglierai e ci saranno 40 gradi....non esistono più le mezze stagioni!...ed è vero!

Laura ha detto...

Eh sì Dani...ma poi sai cosa farò???? Gonfio la mia piscinetta, a temperatura ghiaccia...e via...sì ma quanto ci manca ancora? Uffi.

Redazione ha detto...

Ma quanto ti capisco...

Daniela ha detto...

Ciao Redazione..grazie per essere passata.. Lunedì faticoso un po' per tutti a quanto pare..

@Laura..teniamo duro..e il primo che si lamenta del caldo quest'estate vengo ad affogarlo direttamente nella tua piscinetta :D

Laura ha detto...

Dani ahahahah....intanto beccati il mio premio...

Giulia Giarola ha detto...

mamma mia che brutte robe star così male al lavoro!!! quanto ti capisco Dani!!! è ancora lunedì e io son già cotta ma si può??? avrei bisogno di dormire venti ore invece mi tocca svegliarmi!!!!! mah... che robe!!!!! povere le nostre scimmiette!! XD

Emanuele Secco ha detto...

Naaaaa, questi post non sono mai inutili :-) mi hai ricordato quella volta in cui, al lavoro, cominciai a sentire un po' di mal di testa. A fine giornata tornai a casa abbastanza mal messo, e scoprii di avere ben 39 di febbre. Che culo eh?!

E.

Daniela ha detto...

@ Giulia: sai di cosa ci sarebbe veramente bisogno quando si sta così? di rimanere sotto le coperte con un bel te caldo da sorseggiare ogni tanto...rottura di maroni zero e il giorno dopo sei fresca come una rosa..e invece è tutto un accavallarsi di tensioni e malumori.. sigh!

@ Emanuele: culo proprio! anche a me una volta è successo...in compenso oggi sto meglio, per rimanere a casa serve giusto la festa di compleanno dell'Italia.

Posta un commento