venerdì 18 marzo 2011

La felicità a portata di un sms..

E' tempo di mettere un po' di serietà in questo blog...la cosa che sto per scrivere è un pensiero fisso!
Da un po' di tempo a questa parte non riesco a pensare ad altro!
In molti libri che ho letto e in molti film che ho visto capita che il protagonista, dopo una serie di avvenimenti negativi, senta il bisogno di cambiare più o meno radicalmente.
A volte può essere un divorzio o un viaggio, alcune altre invece sono cose più banali tipo il taglio di capelli oppure il fare una telefonata che si deve fare da tanto tempo!
"Telefonata che devo fare da tanto tempo"....
Cioè?!? E' una cosa che ho sempre fatto fatica a capire. Se qualcuno deve fare un telefonata la fa e basta. Mi sembrava talmente banale come cosa.....
e invece eccola li.....mi si è attaccata addoso la telefonata da fare ma che non riesco ad affrontare.
Potrebbe essere anche un banalissimo sms il mio, anzi, sicuramente sarà un banalissimo sms eppure continuo a rimandarlo....tante volte l'ho scritto e altrettante l'ho eliminato!
Eppure è strano! E' strano perchè so che potrebbe rendermi felice.
Non c'è niente di certo eppure se solo trovassi il coraggio di mandare quel messaggio so che potrebbe essere la tanto attesa svolta della mia vita.
La ventata di profumo nella solita aria respirata per troppo tempo.
Non riesco ad affrontare la cosa.
Mi vien da pensare che forse è perchè non lo desidero veramente, oppure che la mia sia solo un po' di paura verso qualcosa di nuovo.
Timore per sentimenti che non ho mai provato e dai quali sono sempre fuggita.
Forse è il caso di cominciare ad affrontarli, forse è ora di togliere la testa da sotto terra per vedere il mondo con occhi diversi. Rimanere accecata dalla vera luce del mondo.
Magari sarà una delusione, magari invece andrà tutto bene ma finchè non provo non lo saprò mai.
Spero di trovarlo presto questo coraggio. Spero che questo sia solo il momento in cui sto caricando la molla per poi farla scattare e catapultarmi in una nuova avventura...

Intanto sento la mia coscienza che, come una madre bachettona, continua a ripetermi:
"Dani, è ora di sistemare la tua vita..."
"Si arrivo subito..."
In realtà resto qui ancora per un po'.......nel limbo del tutto e niente che mi sono creata!

7 commenti:

Laura ha detto...

Ciao Dani, a volte un sms è un peso, a volte una liberazione, a volte un bagliore. Io sto vivendo un bagliore dopo tanto buio. Non so se consigliarti di buttarti o meno...non lo so, io a volte non ci penso, sono troppo istintiva. Contare fino a 10 on è mai stato il mio forte ma io sono così...prendere o lasciare...e quell'sms qualsiasi cosa deciderai mostrerà che tu sei così...prendere o lasciare.
*E di chi sarà il coraggio, allora, se non sarà il mio?
se si spegne quella luce
resto io* (cit.)

AlchimistaDiParole ha detto...

Daniela, vivi con coraggio assolutamente, anche l'attesa è una decisione, decidi di attendere che il tempo o qualcos'altro decida per te!
Fai 'sta cavolo di telefonata, manda 'sto sms...se è il cuore e la mente insieme a stimolarti fallo! Se è solo il cuore fallo ugualmente, se è solo la mente...lascia stare ;)
Un abbraccione

Giulia Giarola ha detto...

Ciao Dani! il mio pensiero a riguardo lo conosci anche fin troppo bene... e scrivendo ti sei già data tutte le risposte che cerchi!! vedrai che se ancora non riesci a fare il passo in avanti se continuerai a scrivere ti sentirai meglio... se tu hai una paura e la scrivi, nel momento in cui la leggerai ti farà già meno timore di prima!!! scrivi, sfogati e prima o poi buttati! ;) tante volte mi è capitato di avere dei dubbi che poi si sono risolti da soli rileggendo ciò che avevo scritto...

Daniela ha detto...

@ Laura: se tu non conti fino a 10 lo faccio io per te..io sono tutto fuorchè istintiva...non ce la faccio proprio, non conto fino a 10 ma a volte arrivo anche a 100...so che lo farò, prima o poi....la domanda è solo fino a quanto dovrò contare...
@ Alchimista: Solo il cuore non ci sarà mai...dalle mie parti si prende la vita di testa! però in questo sms c'è di mezzo anche e soprattutto il cuore ma la mente, maledetta, mi fa temporeggiare! ....
@ Giulia: eh si..lo so bene come la pensi...lo sfogo nella scrittura non lo avevo mai provato prima di questo blog e a dire il vero funziona....
Devo solo fare un grande respiro e buttarmi....perchè se non ci si butta è vero che non ci si perde niente ma non ci si guadagna neanche niente!

Redazione ha detto...

Dani, mandalo questo sms!
E poi facci sapere come andrà!

Veronica ha detto...

Purtroppo ci sono persone, e non mi tiro fuori da questo gruppo, che pensano, pensano, pensano, credendo che la ragione sia più logica dell'istinto. Niente di più vero, per chi ne è fermamente convinto.
Solo che così facendo, ci si gioca la serenità.
Forse felicità è stupire se stessi, in primo luogo. E sono convinta che, quando meno te l'aspetti, quando ti verrà da sorridere senza motivo, quando in un secondo capirai che pensare non sempre serve, manderai quel un messaggio.
E non sai che liberazione, dopo. Non te lo puoi neanche immaginare.
Il resto si vedrà.

Daniela ha detto...

@redazione: se tutto andrà bene chissà quanti bei post scriverò..se invece va male vi beccate la mia paranoia più nera!!!

@ Veronica: hai detto bene che ci si gioca la serenità! ma purtroppo al cervel non si comanda! comunque manderò presto quel messaggio! :)

Posta un commento