giovedì 10 febbraio 2011

..la notte..

E' sempre facile vivere di giorno.

Il giorno è fresco, il giorno è bello.
Il giorno ti da mille e più modi per fingere.
Il giorno gode della luce del sole.
Il giorno serve ad alleviare le tenebre.

Di giorno puoi contare sulle forze di chi ti sta accanto
Di giorno pensi, parli e agisci a seconda delle circostanze.
Di giorno non importa chi sei.
Di giorno sei chi ti piacerebbe essere.

Ma la notte.

La notte sa scendere spietata nelle viscere della mente.
La notte è pesante, così come è pesante il suo silenzio.
La notte ti costringe ad essere ciò che veramente sei.
La notte è quello che il giorno non ha il coraggio di essere.

Di notte sei solo tu, in compagnia di te stesso.
Di notte non puoi fuggire dietro finti sorrisi.
Di notte i pensieri vanno a sbattere contro le celle in cui il giorno li rinchiude.
Di notte la realtà ti strangola, si attacca spietata alla sua voglia di riscatto.

Vivo di giorno sognando ciò che spietatamente la notte mi toglie.

(pensata stanotte dalle 4.00 alle 5.00)

7 commenti:

Veronica ha detto...

Molto intensa e incisiva.
Bellissima, davvero.
"La notte è quello che il giorno non ha il coraggio di essere", questo è il verso che preferisco.
Stupenda, nell'insieme... complimenti!

Daniela ha detto...

Grazie..troppo gentile.. :)
A volte è davvero spaventosa la notte, vai a infangarti in certi pensieri e non riesci più a venirne fuori....
Nel caso di ieri notte però penso abbia dato una grossa mano anche il trancio di pizza margherita unta bisunta :D

Veronica ha detto...

Ti posso capire... a me non ha di certo aiutato dormire l'aver mangiato una quantità incredibile di tigelle e gnocchi fritti! :)
Ma, purtroppo, l'ispirazione non si è fatta viva...

Laura ha detto...

Stamattina sono un pò fuori...mi sembrava di avr commentato...invece NO. La notte a volte è subdola, lavora l'anima, i pensieri... a volte ne escono poesie splendide come la tua...a volte niente, si cerca solo un pò di pace dal giorno.

Daniela ha detto...

Si, esatto...
Ci sono sere in cui non vedo l'ora di andare a letto per trovare un po' di pace dal giorno come hai scritto tu......altre che veramente non riesco più a venirne fuori.

Giulia Giarola ha detto...

UUUUUUUUU bellissima questa! *.* sono d'accordo con Veronica, anche a me la frase "La notte è quello che il giorno non ha il coraggio di essere." è la più bella in assoluto!!!! complimenti Daniela.. e posso dirti una cosa in confidenza? Sei sempre più brava a scrivere! :D

Daniela ha detto...

No no no no..troppo buona! :D

Posta un commento