lunedì 24 gennaio 2011

..ricordi..

Ci sono momenti che la vita non ti ridarà mai più indietro.
Pensieri, sensazioni, colori, profumi che rimangono in ostaggio nel limbo della memoria, pronti a venir fuori quando quelli del presente sembrano non bastare.
I giorni che passano e più passano e più rimangono indietro nella linea del tempo.
Passano e graffiano il contenitore dentro il quale li rinchiudiamo, testimoni di un tempo che è stato vissuto e che mai più potrà ripresentarsi davanti a noi.
Ci vengono offerte possibilità e razionalità. Possibilità di vivere al meglio ogni singolo giorno e razionalità nel rendersi conto che il meglio non ci sarà mai perchè si può sempre avere qualcosa in più.
Davanti solo contenitori.
Contenitori da riempire di altri ricordi.
Ogni giorno, anche ieri è solo un ricordo di qualcosa che non tornerà mai indietro.
Chiudiamo, sigilliamo queste scatole perchè contengono qualcosa di pericoloso.
Qualcosa su cui non possiamo più fare affidamento, emozioni di zucchero filato, corpose e dolci ma senza consistenza.
La vita è ora, la vita è adesso, non serve a nulla riesumare polvere e ragnatele.
Vivo adesso e mi concentro su ciò che ora mi rende veramente felice.
Ieri è passato, domani arriverà ma oggi è da vivere!

4 commenti:

Ser Vlad ha detto...

Il modo in cui hai descritto questo tipo di sensazione (che condivido in pieno) è da applausi. Brava! ;)

Daniela ha detto...

troppo buono!

Barbara ha detto...

Condivido in pieno il commento di Ser Vlad. Emozioni di zucchero filato... splendida!

Giulia Giarola ha detto...

bellissimo post Daniela! :) anche io condivido queste sensazioni...

Posta un commento