domenica 15 maggio 2011

Quando il gatto non c'è...

Quando il gatto non c'è i topi fanno un sacco di cose tranne ballare...
Questo weekend i miei non ci sono, hanno preso la scusa dell'anniversario per farsi un weekend in Toscana...mi pare giusto, direi che se lo meritano!
Quindi?!? Baldoria? noooo Casino?nooo Festone?noooo...
O meglio, tutto questo c'è stato per uno dei due topi, ovvero mio fratello, quattordicianne, ha invitato a casa nostra tre amici e chi ha badato a loro? Io! Siiiiii

Partiamo da ieri mattina...ho vagato come uno zombie per casa fino a mezzogiorno e mezzo! Mio fratello era a scuola. Ho fatto da mangiare alle una e ho pensato "bè possiamo concederci qualcosa di veramente buono direi, via con una bella carbonara!"
Riuscita bene direi e apprezzata dal fratello...! Prima dell'arrivo degli amici, ho mandato il fratello a fare spesa e ho detto di prendere qualcosa da mangiare per oggi a pranzo...!cosa ha preso?!? I quattro salti in padella, tortiglioni alla carbonara!
No dico, ma voi uomini imparate veramente presto eh...! Intanto i quattro salti in padella anche no, e poi ancora carbonara..?!?!
"Mattia, ma non potevi prendere qualcos altro?" "eh ma....mi piacevano questi"..
Ho fatto un combo di carbonara!...l'ultima, tra l'altro, mi sta dando seri problemi di digestione!
Alle sei del pomeriggio sono arrivati gli amici e dalle sei in poi io ero ufficialmente in lista per il premio "sorella migliore dell'anno"...
Siamo partiti alle sei e siamo andati al centro commerciale vicino a noi.
Prima cosa: abbiamo preso i biglietti per il cinema.
Seconda cosa: siamo andati a mangiare al mc donald's
Terza cosa: li ho lasciati liberi per un'oretta e io sono andata a farmi un giro in solitaria....qui apro una piccola parentesi, ho preso dei regalini per voi! Che sia ora di give away?!? Mah.... :)
Quarta cosa: siamo andati al cinema a vedere Red! Carino come film devo dire...
Quinta cosa: siamo usciti dal cinema e sulla strada del ritorno ci siamo fermati dal merda! Non so come li chiamate voi i paninari che hanno il camioncino sulla strada...da noi sono "Il merda" .Loro si sono presi un panino col wurstel..io sono rimasta a guardarli...sono felice perchè è stato un po' come un rito di iniziazione...voglio dire,la prima volta dal merda non si scorda mai e sono contenta di essere stata io a portarceli...Pensate tra qualche anno quando di ritorno da qualche seratona si fermeranno dal merda e diranno "Ma quand'è stata la prima volta che siamo venuti dal merda.." "Mah.." "Bho..." "Non ricordo..."
"Mattia, non siamo mica venuti con tua sorella quella volta la...."
Insomma è una cosa di cui si può andare orgogliosi...
Siamo tornati a casa, loro si sono aperti nachos e pepsi e si sono messi a guardare la tv...che stomaco!
Io mi sono sigillata in camera dei miei....l'accampamento era molto semplice: io nel lettone dei miei, gli altri in camera mia. Due sui letti, uno su un materasso e l'altro doveva portarsi il materassino da casa!
Ha portato il materassino più sfigato che io abbia mai visto, non si gonfiava cavolo. Lui l'ha fatta semplice ha detto "Bè dormirò per terra!" Si, così domani mattina devo portarti al prontosoccorso perchè sei diventato rigido come il Ken della Barbie...
Che fare?!? Ho tolto un materasso dal lettone (per fortuna hanno i materassi separati) e l'ho dato a loro....
e io che volevo dormire nel lettone in modalità stella!
A mezzanotte i signorini si sono degnati di andare a dormire...la baldoria, ovviamente, l'avevo messa in conto!
La cosa che più mi ha preoccupata è  che non ho sentito moltissima acqua scorrere in bagno....questi qui non si sono lavati neanche i denti credo! Domani mattina appena accendono la luce in camera salterà per aria la casa!
Hanno parlato, parlato, parlato e fatto casino...e io avevo sempre più sonno!
Tra l'altro a quell'età li perdono il controllo della voce, la stanno cambiando e non si rendono conto di che suoni mostruosi gli escono fuori....
Alle una e mezza non ce la facevo più...ho pensato "Adesso irrompo in camera e gli tiro quattro porchi" ... Il mio pigiamino rosa con gli orsetti mi ha fermato, mi ha detto " Vai senza di me se vuoi essere credibile"
...uhm si in effetti se dovevo assumere un tono autoritario, dovevo cambiarmi...naaa troppo difficile!
Mi sono limitata a mandare un messaggio a mio fratello, da una stanza all'altra "Forse sarebbe meglio iniziare a dormire!" .... ho sentito piano piano il tono della voce calare e dopo cinque minuti pafff...il silenzio!
Eh che cazzo, se bastava così poco potevo farlo prima!
Stamattina alle 8 tutti fuori dalle brande...
...e qui giuro, ho rischiato di morire! Mi sono messa la tuta, sempre per evitare la scena di farmi vedere in pigiamino rosa, mi sono affacciata sulla porta dei miei...giuro sono stata invasa dagli urti di vomito!
Una puzza così non l'ho mai sentita...sono corsa in sala, sperando di trovare dell'aria respirabile, ho trovato la montagna di loro scarpe, oddio...mi sono trascinata in cucina e sono finalmente riuscita ad aprire una finestra!
Santocielo, ma che odore! Io capisco gli ormoni e capisco tutto ma cristo santo non credevo che quattro persone potessero produrre tanto tanfo!
Ho fatto il giro di tutte le stanze, ho spalancato tutte le finestre, se avessi potuto avrei tolto via anche il tetto, ma vaglielo a spiegare a quelli che ci abitano sopra che volevo solo far girare l'aria!

Da qui in poi l'avventura è andata concludendosi!
Gli amici sono ritornati sani e salvi alla propria dimora e io e mio fratello ci siamo rimboccati le maniche per far si che casa nostra tornasse com'era!
...sembra tornato tutto in ordine, manca solo il telecomando della tv! Speriamo salti fuori da qualche parte prima o poi!

Ora mi sono appena svegliata da un lungo sonnellino..mi sono commossa nel vedere mio fratello andare a farsi spontaneamente il bagno!
Adesso attendo i miei di amici, direi che tocca un po' per ciscuno!
Quindi ragazzi miei, vi saluto e vi lascio con la foto del ritorno alla normalità
(non si vede il mio letto, sarebbe a destra ed è sopraelevato, e non si vede un altro materasso che era ai piedi del letto... usate un pochina di immaginazione, e capirete com'era ridotta camera mia..il tutto condito da pigiami, mutande e calzini!! )


12 commenti:

Carrie ha detto...

Fortuna a non avercene di fratelli più piccoli! La scena degli "odori" mi ha fatto ridere parecchio e sinceramente e' una scena che non ti invidio affatto!

Filippo ha detto...

"non credevo che quattro persone potessero produrre tanto tanfo!"
AHAHAHAHAH voglio morire. Giuro che su quel punto lì mi è partita la risata automatica XD

Daniela, fatti coraggio, so' ragazzi, ma soprattutto so' adolescenti insomma :D

Bacioooo

Chiara ha detto...

Ahahahahah! Oh mio dio, che ridere! XD Immaginarti alla ricerca di aria pulita in giro per casa mi ha fatto piegare in due dalle risate!! E mi ha portato alla mente la puzza oscena che c'era in classe l'ultimo anno delle medie e i primi due delle superiori.. per non parlare degli spogliatoio dei maschi!! MAMMA MIA!!! E ho fatto il Montanari eh.. ex magistrali, quindi praticamente eravamo "solo" donne! 4 maschi riuscivano a puzzare più di 20 femmine sudate!!

Artemisia1984 ha detto...

Sei troppo divertente!!! A forza di condividere casa e quindi anche l' uso dei servizi con le coiquiline...sai che lo scorrere dell'acqua in bagno è una cosa che noto, ..o che purtroppo altre volte ''non noto''

Giulia Giarola ha detto...

povera Dani costretta a sopportare il tanfo di quattro giovani adolescenti in calore! XD Non ho fratelli più piccoli ma ricordo con disprezzo la puzza dei maschi delle superiori! ahahahah sei stata anche troppo brava... ;) forza e coraggio! :D a presto! ^.^

Barbara ha detto...

Ecco io direi che dopo questo meriti davvero il premio MIGLIOR SORELLA DELL'ANNO.

E chissà se lui (il fratellino) ti ha ringraziato per tutto questo.

Un abbraccio e ora tocca a te: DIVERTITI!!!!

Marta Traverso ha detto...

:-) Ho vissuto una scena simile un paio di mesi fa, quando i miei sono andati per due settimane - dico due - in Egitto.. la mia cucina è stata praticamente invasa e ho dovuto associare al mio timido riso in bianco piadine alla Nutella e patate fritte.. brr :-)

Redazione ha detto...

Ma sei una sorella maggiore con i fiocchi!
Avrei dato una costola perchè il mio fratello maggiore, seppure adorabile, facesse quello che hai fatto tu, quando avevo 14 anni.
Ma quanto si è divertito tuo fratello?!?!?
Complimenti, complimentissimi! E complimenti anche al tuo diligentissimo fratellino, che non se ne è approfittato della situazione.
A presto

CosmoGirl ha detto...

Che fortunato ad avere una sorella come te e, tanfo a parte, mi sa che anche a te ha fatto piacere! :)

la fenice ha detto...

che serata impegnativa!!! dai però è bello essere sorelle maggiori! ti parlo da sorella minore, e ti dico che ho sempre visto mio fratello (undici anni più grande di me!) come un mito!! =D
ti abbraccio!

Daniela ha detto...

Rispondo a tutti quanti... In realtà è atato più piacevole del previsto...
Diciamo che ho parecchie lacune come sorella, il tempo per ascoltarlo e vedere le sue cose è sempre poco e cerco di recuperare appena possibile...eh si, mi sento un po' in colpa...
Anche io e lui abbiamo 11 anni di differenza e spero possa vedermi come "un mito"..un mito piccolino magari..mi riempie dd'orgoglio il fatto che abbia scelto di fare la mia stessa scuola superiore..vuol dire che qualcosina gli ho trasmesso...e comunque se faccio queste cose a lui è perchè a mia volta mia sorella maggiore le ha fatte a me e so bene quanto possa far piacere...
Eh si, io sono la sorella di mezzo...dicono che i secondogeniti siano i migliori..bè mi sembra ovvio!

Per la cronaca, è bastato che tornasse mia mamma e il telecomando è stato ritrovato... :D

fenicecherisorge ha detto...

Come si dice... nessuno trova le cose come la mamma! Non ho fratelli o sorelle ma una sorella come te sarebbe proprio un sogno... e uno spasso, è divertentissimo il modo in cui scrivi... :-)

Posta un commento