lunedì 3 ottobre 2011

Dani e Redazione: le socie alla Blogfest!

E' sabato mattina e sono le 7.00.
Mio fratello non è stato per niente silenzioso a prepararsi per andare a scuola...ci si mette poi l'adrenalina che ho in corpo a impedirmi di fare l'ultimo sonnellino! Eh si perchè tra qualche ora vedo la mia socia e si va alla blogfest!
Mi obbligo a rimanere a letto fino alle 7.30 poi mi alzo, anche perchè da un momento all'altro dovrebbe arrivare l'sms della socia che mi dice che è partita!
Arrivano le 8.00 e il messaggio non arriva...giuro , per un nano secondo mi è passato per la testa che mi avesse tirato il bidone, ho sperato di non aver conosciuto una persona orribile che per tre settimane illude di una cosa e poi sparisce!
No! la mia socia è differente e presto arriva il suo sms "Socia sto entrando in autostrada"
Sono le 8.11...faccio più 40 minuti e ok....devo essere al casello prima delle 9.00 e così è stato!
Apprendo da twitter che la mia socia deve pure smaronarsi un pochina di colonna in autostrada...ok aspettiamo!
Dopo una interminabile decina di minuti ecco arrivare una clio blu che mi spara un paio di bip con il clacson, scendo e una socia felice mi tacchetta incontro!
"Andiamo?"
"Andiamo!"
Saliamo sulla mia punto nera tirata a lucido per l'occasione
"Sai che il tuo ambipur rosa sarà usato come arma contro di te tutte le volte che mi darai della bimbaminka vero?!?"
D'oh!
Passando per una colazione e un brevissimo tour per la via principale di socialandia (il paese in cui abito) ci dirigiamo a razzo verso la nostra meta....
Tra una cazzata e l'altra, e la Redaz che si finge navigatore in un baleno arriviamo nella meravigliosa cornice di Riva del Garda!
Ma..vietato distrarsi, dobbiamo trovare la Blogfest.
Parcheggiamo appena troviamo il primo cartello con il gigantesco logo della manifestazione, della serie meno male non ne abbiamo visto uno appena fuori dall'autostrada altrimenti avremmo parchegiato in un nano secondo!!
Partiamo belle baldanzose con la nostra t-shirt fatta apposta per l'occasione!
"ma un momento..hai intenzione di farti tutta la giornata sui tacchi? tu sei pazza!"
Ci basta un secondo per trovarci impanicate in mezzo ad un parcheggio...ndo cazzo andiamo adesso?
Mi fermo a pensare "dunque...se la location principale è spiaggia degli ulivi bisogna andare verso il lago....mica la chiamano spiaggia per niente" nello stesso momento vedo la mia socia che si rannicchia e tutta ingobbita dice al suo cellulare "Guidami a spiaggia degli ulivi!"
Come faccio a non scoppiare a ridere?!?
E adesso che l'hai detto al tuo cellulare cosa facciamo?!?
Mettiamo da parte la tecnologia e comandi vocali e chiediamo indicazioni nella maniera tradizionale che forse è meglio!
Ci facciamo una passeggiata lungo lago e già a questo punto io con un taccodieci sarei morta ma la mia socia continua come se niente fosse! Ammirazione più totale!
Arriviamo finalmente alla tanto desiderata spiaggia degli ulivi.
Ci presentiamo alla reception e ci facciamo schedare, ci riempiono di gadget e noi ci segniamo a tutti gli eventi possibili e immaginabili soprattutto perchè parlano di cibo e cioccolato!
"Spritz?"
"Meglio va..."
Ci sorseggiamo il primo di una lunga serie di aperitivi  su uno sdraio in riva al lago in una giornata che ha ancora il sapore dell'estate!
Alle nostre spalle il bilardino e parte la sfida.......
No va bè, mi dispiace per la mia socia ma proprio non c'è storia!
Miseramente stracciata si incammina a testa bassa
"Andiamo a fare un giro?"
Passeggiamo per Riva e arriva l'ora di pranzo, e mangiucchiando un trancio di pizza ci passa il primo evento...eh va bè andremo all'altro!
Torniamo alla base convintissime di rilassarci un secondino prima di andare al seminario sulla cioccolata!
Una forza sovrannaturale ci spinge verso i cuscinoni messi a disposizione dalla Nivea.
Impossibile alzarsi di li, ci riesce la mia socia ma solo perchè si è prenotata un massaggio!
Torna sui cuscinoni più rilassata che mai...e qui scatta il pisolino!
Apro l'occhio e mi giro verso di lei, aveva detto che non dormiva chissà da sotto gli occhiali cosa sta guardando di così interessante..torno a sonnecchiare. Dopo qualche secondo mi rigiro verso di lei che è messa nella stessa identica posizione "ok la socia è partita"
Dopo un terzo pisolino mignon mi giro ed è ancora messa come prima!
Ero pronta a Twittare che la mia socia probabilmente non si sveglierà prima delle 18.00 ma arriva una bracciata sul cuscinone appena sopra la mia testa
"Buon giorno socia!"
..e anche il seminario sulla cioccolata è partito! Ci sarebbe quello che ti insegna  a camminare sui tacchi....andiamo dai!
Con uno sforzo immenso ci stacchiamo da quei cusinoni morbidosi direzione "Lezione di tacchi"
Perdendoci per Riva passiamo davanti alla gelateria
"Ci facciamo un gelato poi?"
"MAssolutamente si..."
Arriviamo alla piazzetta dove era installato lo stand con la tipa che bla bla bla non la smette più di parlar di tacchi e tendini d'achille che si irrigidiscono!
Io mi accomodo da una parte, la mia socia si mette davanti.....
Il mio encefalogramma torna ad essere piatto e mi faccio un ennesimo pisolino ma con gli occhi aperti!
Dopo qualche minuto mi si affianca la socia
"cazzate, solo una montagna di cazzate!"
"mmm..e perchè?"
"ma perchè non puoi dire di prendere le calze più larghe del dovuto, sono orribili e ti si fanno le piegoline dietro il ginocchio!"
"come scusa?"
"le calze più larghe sono orribili e fanno le piegoline"
(..e mentalmente me la rido) "cos'è che fanno?"
"le piegoline!"
ahahah adoro quella parola e adoro la mia socia finchè la dice! :D
La fighetta che tiene la lezione ad un certo punto se ne esce con un "..e adesso prendiamo dal pubblico qualcuna che oggi ha i tacchi e che non è abituata a portarli"
La mia socia comincia a borbottare come una pentola di fagioli "se mi chiama giuro glieli tiro a dietro i tacchi!"
E'chiaro che la mia socia si sta inacidendo a sentire quella marea di baggianate e infatti non passa molto prima che sconsolata mi dica
"sono stufa di sentire cazzate, andiamo via dai! Mi è passata anche la voglia di gelato..."
"Ma porca...."
Stanche di sentir cazzate andiamo alle premiazioni dei Twitter Awards.
Oh mamma mia!
Chi non è presente a ritirare il premio ha mandato un video di ringraziamento...oh santo cielo ma c'è della gente presa davvero malissimo, una delle quali è seduta vicino a me e batte le mani come una bimba felice!
 :) ...povera socia, l'abbiamo persa!
"Spritz?"
"..e me lo chiedi?"
e no che mi tocca farlo col Campari perchè l'Aperol è finito!
La mia socia non ci vede più dalla fame, ci sediamo sotto ad un ulivo e mi chiede
"secondo te si possono mangiare queste olive?"
Non faccio in tempo a fermarla che c'ha già piantato i denti
"oddiooo ma che schifo...!"
"ma va?!?"
"bè perchè? sono nere, sono della dimensione giusta..pensavo fossero buone!"
...però che bellezza, sto sorseggiando un aperitivo seduta in riva al lago chiaccherando con la mia socia che mi raconta della suocera!
e tra una confidenza e l'altra il tutto diventa un momento di quelli che difficilmente si dimenticano!...fa andare giù anche il terribile gusto del campari!
Porto la socia a cena temendo che vedendo il mio braccio delle dimensioni e del colore del prosciutto possa azzannarmi da un momento all'altro!
Pizza veloce e poi via alle premiazioni dei Macchianera Blog Award..infondo siamo qui per questo no?!?
Finchè camminiamo un tipo ci supera in bicicletta e dice alla redazione
"ma quelli non sono taccodieci!"
..in cuor mio ho pensato oddio adesso lo rincorre e lo sbrana e invece la mia socia si gira con un sorriso a 34 denti e felice come non mai esplode in un
"oddio, qualcuno ha letto la mia maglietta! che figata!"
Andiamo alle premiazioni, e cala il freddo e l'umidità.
Avevamo promesso che mai e poi mai ci saremo tolte la nostra fantastica t-shirt....mi accoccolo sotto la mia sciarpina e cerco di creare un po' di tepore!
La mia socia batte le mani ad ogni blogger premiato ma io non posso permettermi di fare nessun tipo di movimento o potrei morire assiderata!
La serata finisce ed ora il bello sarà cercare la macchina.....ma un momento, la mia socia sta arrancando, ci mette mezzora a passo! E attenzione il momento è solenne, dopo 14 ore taccodieci scende dal taccodieci.....mica si vede tutti i giorni una scena del genere
"no vabè almeno copriti la maglia, che figura ci fai? hai scritto taccodieci sulla schiena e te ne vai in giro scalza con le scarpe in mano"
"meglio un taccodieci in mano che un paio di ballerine ai piedi!"
....e chi ha il coraggio di rispondere lo faccia!
Arriviamo alla macchina senza perderci ,fortunatamente. Il mio senso dell'orientamento e un po' di culo ci fanno prendere al primo colpo la strada giusta e meno male aggiungerei perchè non volevo che la mia socia si prendesse il tetano considerando che aveva sotto ai piedi ogni forma di vita presente sull'asfalto di Riva del Garda!
Ci rilassiamo in macchina con qualche canzone a random di Max Pezzali......
Avrei guidato fino in Australia per non arrivare al momento di dover scrivere la parola fine a questa giornata e salutare la mia socia!

Dopo un'ora un suo messaggio
"Sogni d'oro socia. Sono a casa, piedi lavati in candeggina e ora piegoline. Grazie grazie grazie, giornata splendida!"

Fino a qualche anno fa avrei guardato con occhio storto una blogfest, una festa di smanettoni che non sa far altro che immergersi in una tastiera con lo sguardo incollato ad un monitor!
Poi ti capita di ritrovartici dentro e di capire che un blog non è solo cosa da smanettoni ma molto di più!
Sei tu e un computer, questo è vero ma dietro a un post ci sono tutte le persone che lo scrivono e che lo leggono, con i loro commenti e il loro essere persone completamente reali pur essendo immersi in una realtà virtuale!
Nascono relazioni, amicizie e gruppetti di blogger che entrano in particolare sintonia tra loro!
...e poi succede che con qualcuno ti ci affezioni veramente, ci fai amicizia, quella vera..entra prepotentemente nella tua giornata e da li non si scolla più!...e magari ti organizzi per andare insieme alla Blogfest e a brindare (ripetutamente) perchè da lì tutto è nato e da lì tutto andrà avanti!

Grazie socia per aver reso tutto questo possibile! :)

Vi consiglio di leggere anche il post della Redaz sul suo blog
..e se volete vedere il resto delle foto andate sulla nostra pagina facebook dell' Ora della verità!

12 commenti:

Redazione ha detto...

Socia, leggere il tuo post mi ha fatta tornare con la mente ai bellissimi momenti trascorsi insieme.
Cje ridere le olive! E che bello starsene là, in riva al lago, sotto le olive acerbe, a chiacchierare! E quanto vorrei, anche oggi dopo pranzo, stare sui cuscinoni Nivea!
"meglio un taccodieci in mano che un paio di ballerine ai piedi!": questa me l'ero dimenticata! Ahahahah! La frase più profonda che ho detto in tutta la giornata!
Socia già mi manchi... Quando ci vediamo?
E questo alla faccia di chi pensa che i blogger siano nerd sfigati che stanno dietro ad un monitor per evitare la gente vera.
Una cuscinata e a prestissimo!

Insight ha detto...

Tutto bello, ottima cronaca.
Il divertimento e la gioia traspaiono ad ogni frase.
Chissà perchè sento che sta per arrivare un "però"...
Eccolo:
Il Campari non ha un gusto terribile.
Né il Bitter né il Soda.
Oh.

Francescast.84 ha detto...

che bello ... vi dovete essere divertite parecchio nel fantastico mondo di bloglandia!!! ah ah ah
bel resoconto :)
smuack

Artemisia1984 ha detto...

Che bello! Brave :)

Lilith ha detto...

direi una giornata all'insegna di... sonnellini e spritz! :P
esci dal veneto e non ne trovi più uno fatto decentemente u.u intendo gli spritz xD
ma non ho mai sentito parlare di blogfest O.o certo che ne esistono di ogni °__°

"meglio un taccodieci in mano che un paio di ballerine ai piedi!" ???
LooooooL XDD
non sono mai stata più d'accordo u.u al rogo le ballerine, tacco 10 (o 12) a vita! :D

TestadiC ha detto...

Che bello!!!! Volevo venire anch'io!!!! ;D

MichiVolo ha detto...

che bella esperienza...se fosse stato dalle mie parti un pensierino l'avrei fatto. Ad ogni modo sono contenta che ci siano esperienze del genere, e pur essendo molto scettica sulle amicizie che nascono virtualmente, ho sempre desiderato averne una!

PS. io con un tacco 10 sarei morta dopo 10 minuti!

Giulia ha detto...

ma che splenderrima giornata!!! complimenti a tutte e due ragazze... :D :D ti mando un abbraccione Dani!!! ^__^ I miss you!!!!

Dani :) ha detto...

@redaz: come hai potuto dimenticare la tua perla di saggezza della giornata?!? che cavolo potrebbe diventare il tuo grido di battaglia! Mi hai spiazzato quando l'hai detta...
@Insight: Giuro ce l'ho messa tutta a farmelo piacere quel maledetto spritz al campari...ma no! Aperol forever...!
@Francesca: si è stato fantastico a blogolandia! ma l'anno prossimo vi vogliamo tutti con noi!...tu compresa.... :)
@artemisia: bello è riduttivo! bellissimo!
@lilith: eravamo fuori dal veneto di poco, come spritz erano ancora passabili.....
Ballerine al rogo?!?andresti bene con la mia socia allora... :)
@TestadiC:l'anno prossimo promesso ci organizziamo meglio e andiamo su con uno squadrone da fogo!
@michivolo: in effetti come location è un po' assurda!
Riguardo le amicizie che nascono in rete forse potrei farti un tema!
E' giusto un po' di scetticismo iniziale, questo è vero.....ma ti assicuro che se trovi la persona giusta è un vero piacere! E da virtuale a reale non cambia niente....!
Io non l'ho voluta, non l'ho cercata però è arrivata! Un po' come succede nella vita "reale".....mi è capitata ed è stato un regalo bellissimo :)
@Giulia: l'anno prossimo DEVI venire...poche storie! :)

Waterwitch (Marina Lucchese) ha detto...

Bellissimo, mi piacerebbe fare una cosa del genere, ma mi sa che sono la più lontana uffaa!

Dani :) ha detto...

torno a dire quanto sia strana come location riva del garda..purtroppo comoda solo a pochi! Però è un gran bel pesino sul lago.....magari l'anno prossimo ci scappa il week-end!..pensaci :)

Pri ha detto...

Blogfeeest??? :O
Certo che io sono proprio fuori dal mondo, se l'avessi saputo ci sarei venuta di corsa! Che sarà mai arrivare a Riva del Garda da qui?? Che peccato... :(
Voi però ne avete combinate di tutti i colori, eh..? ;) Ahahaha, ebbrave! :D

Posta un commento