martedì 10 gennaio 2012

Scusate..mi era caduta la catena!

E' un po' come quando ti va giù la catena della bicicletta!
Ho avuto un fine 2011 e un inizio 2012 abbastanza di m***a...
Pensieri e avvenimenti che mi hanno steso, morale ko...a terra completamente!
E' un po' come quando ti cade la catena della bicicletta dicevo..
Sei li che pedali tranquillamente assieme a tutti gli altri ciclisti e tac, la catena salta...
Cominci a pedalare fortissimo, fai una fatica della madonna ma non vai da nessuna parte!
Ti dai tantissima pena ma non vai avanti...sei ferma, nessun risultato...e nonostante tutto riesci a guardarti intorno e vedi che le altre persone vanno avanti, allegramente, ognuno per la loro strada!
Poi capita che ti si avvicina un amico e ti dice:"Guarda che con la catena a terra puoi far tutta la fatica che vuoi ma non vai da nessuna parte! Datti da fare, scendi, sporcati le mani, rimettila apposto e riparti!"

Accidenti, è solo in quel momento che ti rendi conto che il problema non è la catena e per quanto tu posso pedalare forte lei non ritornerà mai apposto senza che tu non ci metta del tuo...
..e allora ti fermi, scendi per capire come risolvere il problema.
Prendi quella catena unta e sporca e rimetti tutto al suo posto, ogni singolo dentino della corona della bicicletta entra nei buchetti della catena...e magari succede anche che qualche amico si ferma a darti una mano!
Quando tutto è sistemato non rimane altro da fare se non ripartire, piano piano, dalla prima marcia perchè se parti in quinta ti spatasci di nuovo a terra dopo neanche un metro!
Piano piano, e gradualmente si riprende velocità!

Scusatemi se sono rimasta assente dal mio e dai vostri blog...scusate ma mi è scesa la catena di brutto...
Ora però è tempo di ripartire....ora ho messo la prima! :)

5 commenti:

Alice Earinë ha detto...

Ecco brava, se no è come andare in cyclette!

Amaranthine Mess ha detto...

questo post mi ha centrata in pieno! anche io ultimamente, ho spesso pedalato a vuoto senza neppure rendermene conto..

Giulia Giarola ha detto...

Io invece son bloccata causa studio... che palleeeeee!!! dai Dani... dai che ce la fai! i brutti periodi passano... sempre! ;)

Ser Vlad ha detto...

Paragone più azzeccato non potevi trovarlo davvero.. adoro il modo in cui veicoli i tuoi pensieri!

bentornata allora..e la prossima volta compra un motorino! ;)

Francescast.84 ha detto...

bellissimo post ... davvero e ti dico anche un'altra cosa: Sei una grande, questo è lo spirito giusto per ripartire, con la catena a posto ovviamente :P

Posta un commento