giovedì 3 maggio 2012

Nel mulino che vorrei..i sex symbol parlano con le galline!

Come distruggere un sex symbol:

1. Andate a pescare una star di Hollywood, patria dei sex symbol per eccellenza
2. Levategli ogni tipo di segno particolare che possa ricondurre ad un personaggio da lui interpretato..che ne so..per esempio la maschera di zorro..
3. Privatelo di ogni tipo di fascino e aggiungetegli uno sguardo da tipico bacucco..
4. Trasferitelo in un mulino..
5. Fategli spalmare di cioccolato delle merendine..
6. Impeditegli di sputare in faccia ad un bambino, odioso come pochi, che dice "buonissima la semplicità"..
7. Ora..mettetelo su un tetto..
8. ...e fatelo parlare di biscotti con una gallina...

Non so voi..ma io ci sono rimasta malissimo...

Io ero rimasta che un divo di Hollywood dovesse fare il divo di Hollywood e basta.
Belli e impossibili, questo è il messaggio principale che attori e attrici lanciano dall'alto del loro super ego.
E' così che deve essere, passino gli sportivi, passino i cantanti, passino i personaggi televisivi da quattro soldi però gli attori di Hollywood, le STAR devono rimanere tali...loro sono quelli del red carpet, loro sono i nostri eroi, le nostre storie d'amore con la A maiuscola, le nostre lacrime, le nostre risate.....però non si possono toccare, raramente si possono vedere dal vivo ma è giusto così!
Se proprio proprio bisogna fare della pubblicità, bè allora fatelo con classe per piacere......per esempio così:

L'immagine di bello e impossibile rimarrà intoccata! ..questo è garantito!

Il primo a cominciare è stato George Clooney con la pubblicità del caffè. Tra le varie scenette più o meno divertenti lo vediamo scampare da morte certa proprio grazie alle sue cialdine di caffè. 
A farlo cadere dal gradino del bello e impossibile c'è però l'ultima della serie di pubblicità che lo vede come protagonista....George per l'Italia è diventato Mr. decaffeinato!

Sempre di caffè si parla, ma un'altra marca.
Vi ricordate Julia Roberts in "Monna Lisa smile"..? 
Bè in un certo senso che la bella attrice fosse legata alla storia dell'arte ce l'aveva già dimostrato con questo bellissimo film.....il destino beffardo ha voluto che proprio lei interpretasse un'opera d'arte...
Non è proprio Monna Lisa, ma comunque le va di lusso dovendo interpretare la Venere di Botticelli..niente di male se non fosse cha al suo fianco si sia ritrovata la coppia Bonolis e Laurentis impegnati in una scenettina comica.
Niente contro la pubblicità in sè per carità, però Julia Roberts abbasarsi a fare queste cose..no dai....!

...e da ultimo ecco qui arrivati a toccare il fondo: Antonio Banderas è il mugnaio del Mulino Bianco.
Se nei casi precedenti un minimo di dignità era stata mantenuta, qui proprio non ci siamo.
Antonio, tu eri la parte caliente di Hollywood e la gente ti apprezzava per questo.
Ora di calienti sono rimasti solo i biscottini che tiri fuori dal forno.

Io spero che dopo questa i sex symbol holliwoodiani vengano lasciati in pace.
No dico, visto che siamo nell'anno del centenario del Titanic magari dobbiamo aspettarci che Leonardo di Caprio faccia la pubblicità dei polaretti...

oppure......
Ultimamente andare in crociera sembra una Mission Impossible?!?..e allora perchè non chiamare proprio Tom Cruise come testimonial di un qualsiasi viaggio di una qualsiasi nave da crociera....lui, che la crociera ce l'ha nel nome!


no dico.....
e vi immaginate le Charlie's Angels parlare di fastidioso prurito intimo?


...come dite?!? forse sto esagerando...bè si, a dir la verità c'ho preso gusto...però, infondo, lo dice anche Gorge Clooney no?!?



Immagena.......

5 commenti:

Giulia Giarola ha detto...

ma sai che ho pensato esattamente la stessa identica cosa da quando ho visto la pubblicità della Mulino Bianco??? No cioè parliamo... Uno degli uomini più fighi del mondo che mi casca in quel modo.... o mio dio che orrore!!! ma cos'è quello schifo???? dov'è finito Zorro??? oppure il bellissimo vampiro Banderas???? aiuto!! ridateci il sex symbol!!! Si per non parlare dell'assoluta antipatia che mi provocano quei mocciosi... pubblicità inguardabile!!! ç______ç a questo punto mi chiedo se Banderas non avesse bisogno assoluto di soldi... perché è l'unica spiegazione che riesco a darmi per questo tracollo.... -.- ahahah la finta pubblicità dei polaretti però è da Oscar! XD

Dani :) ha detto...

In questi giorni sulle locandine fuori dal cinema ci sono Robert Pattinson e Zac Efron......che sia per questo motivo che Banderas fa il mugnaio?!?

Mammola ha detto...

Io ho visto la pubblicità con Banderas che parla con la gallina, per la prima volta, ieri e come te ci sono rimasta malissimo... cosa non si fa per due soldi in più...si perde persino la faccia da grande divo di Holliwood!!!

Marco ha detto...

Pensa che io fino a quando mio cugino non si e' comprato la Nespresso non sapevo neanche chi fosse Mr. Decaffeinato xD

erre63 ha detto...

Indubbiamente ora mi stimola sessualmente al pari dellagallina con cui parla.
secondo me cascano così in basse perchè sanno che in america non lo verranno a sapere e quindi ne approffittano per un pò di soldini. che tristess. roberta

Posta un commento