sabato 10 settembre 2011

Piccolo post per il mio fratellone....

Sembra ieri quando ti ho visto la prima volta.
Ci separava un lungo corridoio di ospedale eppure già pensavo a quante ne avremmo fatte insieme, poi ti ho visto li, in braccio alla mamma, nella tua tutina gialla!
Eri così piccolo che non mi sembravi vero, sei stato le mie prime lacrime di gioia!
Poi ti hanno portato a casa e sei stato in grado di scombussolare una famiglia. E chi si aspettava che saresti arrivato?!? eppure adesso che ci sei posso dire che saresti mancato!
Penso di avertene fatte di tutti i colori. Ti ricordi al tuo primo carnevale? La mamma ti ha fatto un vestito da pagliaccetto ma tu non te lo volevi assolutamente mettere, allora non so come ti ho convinto che quello era il vestito di zorro e tu sei andato alla festa orgoglioso del tuo vestito!
Mi sorridevi, mi ammiravi e mi seguivi in tutto quello che facevo!

Questa mattina ti guardavo nella penombra della camera, sei diventato lungo quanto il letto e forse anche un po' di più!
Dove è andato a finire quel batuffolino che tenevo in braccio? Dove mi sono persa quel metro e mezzo di gambe?!? Sei cresciuto e neanche me ne sono resa conto!
Gli undici anni di differenza che abbiamo forse si stanno sentendo tutti adesso.
Io ho le mie cose e i miei pensieri, tu hai i tuoi e io non sempre riesco ad ascoltarti come vorresti!
Però sei qui, e piano piano stai cominciando a costruire la tua vita.
Ogni tanto cerco di recuperare qualcosa, non pretendo di essere la sorella modello, però vorrei che tu capissi che anche se non ti ascolto e non guardo le cose che fai, io ci sono!

Questa mattina sei andato a scuola, hai cominciato le superiori e mi sembra impossibile!
La mamma ieri mi ha detto che eri agitatissimo, ti sei preparato lo zaino e hai messo dentro tutti i libri che avevi...ma cosa te ne fai il primo giorno di scuola del libro di matematica e storia dell'arte?!?
Chissà a cosa hai pensato ieri sera prima di addormentarti...
Vorrei essere una mosca per venire a vedere cosa stai facendo, a chi hai scelto come vicino di banco...o magari qualcuno ha scelto te.
Non conosci nessuno e so che per te è un piccolo problema!
Ma tutto serve nella vita, anche questa esperienza perchè tu non lo sai ma probabilmente tra quei banchi di scuola, tra quei volti sconosciuti, troverai i tuoi migliori amici, i compagni di merende e perchè no...magari anche la morosetta!

Ti ho salutato e ti ho detto "ce l'hai la mela per il maestro?"....insomma dovevo pur prenderti per il culo no?!?
...e adesso vai, un grande passo della tua vita ti aspetta!
Non vedo l'ora che torni a casa per sentirti raccontare come è andata, le tue prime impressioni e per sapere a chi cavolo sei seduto vicino.....come minimo non saprai nemmeno il nome!

Non ne ho la più pallida idea del perchè mi hai fatto scrivere questo post, forse sono semplicemente cose che vorrei dirti ma che non ti dirò mai!

In bocca al lupo fratellone
dalla tua sorellina
Dani :)

21 commenti:

Selena ha detto...

Io credo di aver vissuto tutto al contrario , perchè sono io la sorella minore , ma le tue parole mi hanno commosso lo stesso...T__T

Veronica ha detto...

Davvero dolce. Questo post mi lascia con un sorriso e mi fa pensare a mia sorella, che sta ancora dormendo nell'altra stanza, e al fatto che tante cose non ce le diciamo ma che con una battuta, una piccola presa in giro o un sorriso si rimedia ottenendo un risultato anche maggiore. Perché alla fine, quando non mi è attorno un po' mi manca :)

Eva Q. ha detto...

Che cosa dolcissima...lacrimuccia :D
Poi sono sensazioni che non ho mai provato essendo figlia unica...e un po' ti invidio
Baci e buon week-end

Alice ha detto...

E' quando leggo post così che vorrei tanto avere un fratello!

Artemisia1984 ha detto...

Io sono la piccola di casa e questa esperienza non l'ho vissuta, però mi hai fatto commuovere lo stesso mannaggia a te !!!!
Molto dolce :)

secondo binario ha detto...

post bellissimo...tuo fratello è molto fortunato!

Emanuele Secco ha detto...

Il primo giorno di superiori... mamma mia!

E.

cooksappe ha detto...

che forti! :))

Alamuna ha detto...

Che pagina commovente :')!!!

Francescast.84 ha detto...

mmmmmhhhhh ... :) ma allora sai essere dolce anche tu quando vuoi!!! :) bello questo post :)

micia ha detto...

Che post tenro, è fortunato tuo fratello :-)
Io invece ho una sorella maggiore.

Pri ha detto...

Tu e questo post siete di una dolcezza e tenerezza incredibile... :')
Che bello leggere le tue parole... e ti dirò che mi sono anche potuta immedesimare, più o meno.
Non per il primo giorno di superiori perché mio fratello oggi comincia la 4a elementare, eheh. :D
Un frugolino nato come regalo di compleanno per i miei 17 anni. :) Eppure in qualche modo lo sapevo che non sarei stata figlia unica per sempre. ;)
Ed è vero che crescono e noi... ci perdiamo per strada. :) Il mio più grande rammarico è essere andata fuori casa che lui aveva appena 6 anni... è come se me lo stessi "perdendo", non so se mi spiego...
Mi hai fatto venire voglia di spupazzarmelo fino a farlo incacchiare stasera!! :D
Bacione!

Giulia ha detto...

mi hai commossa Dani!!!! :) chissà se il mio fratellone (più grande di me di ben 13 anni) ha mai pensato queste cose fra sé e sé... voglio credere di si!!! perché anche se ci separano tanti anni abbiamo sempre avuto un bellissimo rapporto... :) :)

Valentina ha detto...

Cara Dani questo post non poteva che commuovermi perchè nelle tue parole ho letto i miei pensieri. Tra me ed Elìa (mio fratello di 18 anni) ci sono 12 anni di differenza e per me è e resterà sempre il mio cucciolotto, quel batuffolino che tenevo tra le braccia e che tante volte ho fatto addormentare. Tra noi c'è Giorgia, mia sorella, loro hanno sempre avuto un rapporto speciale, di gioco, di marchelle, di complicità. Con me è tutto diverso ma so che tra noi c'è un legame speciale e lui sa che su di me può sempre contare. Avere entrambi nella mia vita è il regalo più grande che abbia mai ricevuto.
Grazie per questo post!!!! Un bacione!!!!

Dani :) ha detto...

@selena: grazie mille! Sorella minore o maggiore poco cambia....l'affetto è sempre quello :)
@veronica: non sarebbe normale che due fratelli si dicessero esplicitamente che si vogliono bene...bisogna passare per litigate e botte da orbi però infondo si sa benissimo che non possiamo fare a meno del nostro fratellone o sorellona! :)
@eva: essere figli unici ha un sacco di vantaggi però avere un fratello o una sorella molti di più :) e non lo scrivo per farti rabbia eh.....
@alice: anche tu figlia unica?!? bè dai non avrai un fratello però hai una banana :)
@artemisia: bè se ti ha commosso è perchè probabilmente provi le stesse cose pur essendo la sorella minore :)
@secondo binario: seeee...chiedilo a lui se si sente molto fortunato:)
@emanuele: i suoi racconti mi fanno pisciare addosso dal ridere :)
@cooksappe: ma grazie!

Dani :) ha detto...

@alamuna: ogni tanto ci sta dai... :)
@francesca: no perchè dubitavi della mia dolcezza?!? io sono una tenerona è solo che in pochi lo sanno! :)
@micia: grazie! :)la tua è una miciotta maggiore allora...
@pri: leggendo i tuoi post qualcosa avevo intuito! Ma si...vai a casa e spupazzatelo...è così semplice coccolare i maschietti no?!? (se potessero ti ucciderebbero..)
@Giulia: molto probabilmente le ha pensate, ma non te le ha dette perchè un fratellone doc non dice mai queste smancerie.....ci mancherebbe!
@Valentina: sono d'accordissimo con te....siamo in tre anche noi però devo dirti una cosa....tu lo sai che il secondogenito è sempre il migliore vero?!? quindi attenta a Giorgia :)

CosmoGirl ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
CosmoGirl ha detto...

così come sei in grado di farmi ridere riesci a farmi venire i brividi e a commuovermi...bellissimo post e in culo alla balena al tuo fratellone!

Valentina ha detto...

Cara Dani i secondogeniti sono i migliori anche se sono la prima te ne devo dare atto. Ma diamo a Cesare quel che è di Cesare se lo sono è grazie ai fratelli più grandi che hanno spianato la strada ;) Buona giornata!!!!!!

Lilith ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lilith ha detto...

DANI mi hai quasi fatto piangere, anzi le lacrime ci sono eccome!

veramente uno splendido post :)

Posta un commento